Comunicato del PMO sulle assicurazioni sui viaggi

L'importanza dell'assicurazione sui viaggi non va sottovalutata.

I membri del RCAM potrebbero dover affrontare spese elevate in caso di incidente che richieda operazioni di soccorso, ricovero e rimpatrio.
Per evitare di trovarsi in situazioni come quelle sopra descritte, è necessario ricordare che sia in caso di malattia che di infortunio, né l'assicurazione RCAM né quella contro gli infortuni coprono o rimborsano le spese di rimpatrio, le spese di viaggio di un parente o le operazioni di ricerca e salvataggio.

Ottenere una presa in carico non è garantito, in caso di viaggi al di fuori dell'Unione Europea, e in particolare nei Paesi con spese mediche elevate dove viene applicato il coefficiente di eguaglianza (Svizzera, Stati Uniti, Norvegia). Si noti che in alcuni Paesi, come il Regno Unito, e anche all'interno dell'Unione Europea, dove il costo dell'assistenza sanitaria è particolarmente elevato (Grecia, ecc.), una parte consistente delle spese mediche può rimanere a carico dell'assistito (se ritenuta eccessiva).
Per evitare inconvenienti e dover pagare di tasca propria somme consistenti, si consiglia vivamente di sottoscrivere un'assicurazione di viaggio privata.

L'assicurazione di viaggio può rimborsare i costi non coperti dal RCAM, a seconda della formula scelta, la parte delle spese mediche che rimarrà a vostro carico dopo il rimborso da parte del RCAM.
L'assicurazione di viaggio può essere utile anche negli ospedali che non accettano la fatturazione diretta e richiedono un pagamento immediato.

Consigliamo inoltre a tutti i membri del RCAM di optare per un'assicurazione complementare privata per integrare il rimborso del RCAM in caso di spese mediche importanti (ricovero ospedaliero, ecc.).

Orari e Accesso alle Applicazioni del PMO

PMO e Orari


ORARIO PMO Ispra



  ELENCO CONTATTI PMO


COMUNICATO PMO.2 - Bruxelles

Numero di telefono unico per le pensioni

A partire dal 16/02/2021, quando i pensionati chiameranno il Servizio delle pensioni di vecchiaia o di reversibilità (ai numeri: +32(0)2 297 88 00 e +32(0)2 295 20 17), a seconda dello scopo della loro chiamata, dovranno scegliere a quale cella vogliono essere reindirizzati:

  1. Pensioni d'anzianità/invalidità,
  2. Disoccupazione,
  3. Sopravvivenza,
  4. Diritti di fine rapporto (traslochi, spese di viaggio, indennità di reinsediamento, cambio di luogo d'origine)
  5. Trasferimenti in entrata,
  6. Trasferimenti,
  7. Assegni familiari (assegni scolastici, matrimonio, divorzio, reddito del coniuge)
  8. Titolari di cariche pubbliche di alto livello nell'Unione Europea (ex commissari)
  9. Segreteria della signora Heldmaier Regnier.

Questo numero è accessibile ogni lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30

1. RCAM CONTACT
  • Ispra: (+39 0332 785757) - 09:30-12:30

2. PRESA IN CARICO
  • Ispra: (+39 0332 789966) - 09:30-12:30

3. DEPISTAGE (DIAGNOSI PRECOCE)
  • Bruxelles/Luxembourg/Ispra: (+32 2 29 53866) - 09:30-12:30

4. RCAM ON-LINE / EU LOGIN
  • Ispra: (+39 0332 783030) - 09:30-12:30



Venerdì, 19 Aprile 2024